© Proge-Software S.r.l.

Project Description

Destinata alle aree sterili delle Sale Operatorie, STS fornisce al medico un nuovo strumento per l’accesso ed il controllo di immagini biomediche in modalità touchless, tramite tecnologia Microsoft ©Kinect for Windows.
STS permette la consultazione della documentazione completa del paziente durante l’intervento. Il medico può accedere a tutte queste informazioni in tempo reale, senza bisogno di alcun contatto con le apparecchiature.
Le immagini in alta definizione possono essere manipolate, ruotate, zoomate e confrontate tra loro, con gesti naturali e veloci delle mani.

Rivoluzionare il modo di lavorare non significa sconvolgere l’ambiente di lavoro.

Per poter utilizzare STS basta un PC, un monitor, un apparecchio Microsoft ©Kinect for Windows e una pedaliera.


LEGGI LE REFERENZE DI UTILIZZO DI STS

STS è stato progettato con l’obiettivo di risultare accessibile, intuitivo e facilmente trasportabile ed adattabile alle esigenze logistiche del chirurgo, per qualsiasi tipologia di operazione e di sala operatoria.


archittettura2

L’interfaccia grafica consente l’interazione in sala operatoria tramite semplici gesti delle mani, senza alcun contatto con le apparecchiature.
L’interazione touchless avviene tramite Microsoft Kinect. La libreria di gesture recognition garantisce un approccio facile e intuitivo.
La pedaliera permette al medico di abilitare o disabilitare l’interfaccia di STS, in base alle esigenze in fase di intervento.
STS permette al medico
di manipolare anche
modelli 3D ricostruiti
dalle stesse immagini diagnostiche.


storage-system_cloudlocal

 

STS Video

Come funziona

SIM Project

Realizzata nell’ambito del SIM (Sviluppo Interazione Multimediale), STS è un progetto sperimentale, approvato e finanziato da Lazio Innova, realizzato da Proge-Software in cooperazione con l’Università Campus Bio-Medico di Roma e il Consorzio NITEL, finalizzato allo studio di comportamenti interattivi touchless e di interfacce applicative ottimizzate per l’impiego di Microsoft ©Kinect for Windows.

scarica e visualizza documenti in format pdfBrochure STS – Surgery Touchless System


loghi2

Sistema sts illustrazione

Riduzione dei
tempi di intervento

Maggiore sicurezza
per il paziente

Ottimizzazione dell’utilizzo
della sala operatoria

STS è uno strumento in grado di contribuire alla riduzione dei tempi di intervento, a favore sia di una maggiore sicurezza del paziente (riduzione rischio clinico) che dell’ottimizzazione dell’utilizzo della sala operatoria.

Rapido Training

Brevissimo training necessario ad istruire sulle funzionalità disponibili e sui movimenti associati ai comandi.

Facilità di utilizzo

Estrema precisione dei comandi e semplicità di esecuzione.

Tempi di consultazione

I tempi di consultazione rilevati utilizzando STS sono risultati di almeno 5 volte più veloci rispetto a quelli presi a riferimento senza l’uso di STS.

STS Technical Details

Microsoft Cloud Storage
Windows 8.1
RAM: 8 GB
Grafica dedicata con almeno 4GB di RAM

 

Referenze

Prof. Roberto Angioli, Responsabile del Reparto di Ginecologia ed Ostetricia del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma.

I tempi di consultazione e di accesso alle informazioni richieste diminuiscono considerevolmente, contribuendo così alla riduzione dei tempi complessivi dell’intervento.
Leggi la referenza

Dott. Domenico Scopelliti – Chirurgo Maxillo-Facciale

STS consente una gestione più versatile del complesso sistema di imaging necessario al tavolo operatorio, per avere sempre sotto visione il programma operatorio prestabilito.
Leggi la referenza

 

Video-referenza: dott. Domenico Scopelliti – STS in chirurgia maxillo-facciale

Alcuni articoli e webinar su STS

Webinar

Con la tele-collaborazione la sanità del futuro è già qui: scenari, strumenti ed esperienze di telemedicina applicata

Guarda il video del nostro intervento

Microsoft Kinect entra in una sala operatoria italiana

Con la soluzione STS di Proge-Software, il chirurgo potrà manipolare le immagini diagnostiche con gesti, senza toccare superfici non sterili e senza perdite di tempo nel dare istruzioni a un assistente.

Read More

Microsoft, la buona PA si costruisce con i partner

Rita Tenan, direttore della Divisione Pubblica Amministrazione di Microsoft Italia, spinge l’iniziativa CityNext attraverso i partner.

Read More

Un software che aiuta i chirurghi

Dare la possibilità ai chirurghi di consultare e manipolare le immagini diagnostiche dei pazienti in modalità touchless durante gli interventi.

Read More

Microsoft, per fare una ‘Buona PA’ servono i partner e il cloud

Due esempi concreti, realizzati dai partner Proge-Software e Gruppo Infor in Sanità e nella Pal, che testimoniano come la tecnologia sia in grado di rendere efficiente la PA

Read More

Related Projects

Back to Top